back home

09/04/2018

Assoluti d'Italia Enduro 2018 - Castiglion Fiorentino

HOLCOMBE E CHARLIER PROTAGONISTI A CASTIGLION FIORENTINO

Steve Holcombe sigla una doppietta nell’Assoluta e nella classe Stranieri a Castiglion Fiorentino. Ottimo terzo posto anche per Christophe Charlier, sempre nella classe Stranieri.

I piloti del Team Beta Factory Enduro sono stati protagonisti in occasione del terzo e quarto round degli Assoluti d’Italia di Enduro lo scorso fine settimana nella piccola cittadina toscana. Come di consueto il MC Castiglion Fiorentino ha organizzato una gara degna del massimo campionato italiano disegnando tre prove speciali di caratura mondiale.

Nelle due giornate, i nostri piloti hanno dovuto affrontare un impegnativo Enduro Test con un tempo medio di percorrenza per i top rider al di sotto dei sette minuti, un Cross Test spettacolare a pochi metri dal paddock e con vista sulla parte storica di Castiglion Fiorentino ed un’estrema alquanto insidiosa ed impegnativa.

Steve Holcombe ha ripetuto l’ottima prestazione di Sanremo andando a vincere entrambe le giornate di gara nell’Assoluta e nella classe Stranieri. Il pilota inglese in sella alla Beta RR 300 ha realizzato nel weekend ben dodici migliori tempi nelle ventuno prove speciali disputate.

Ottima prova anche per Christophe Charlier che, dopo il quarto posto nella classe Stranieri nella giornata di sabato, è salito sul terzo gradino del podio domenica. Christophe, nel Day 2, ha registrato il miglior tempo assoluto nell’ultimo Exteme Test e dei buoni tempi nella seconda parte della gara.

Weekend di gloria anche per il Team Beta Boano con Brad Freeman che ha conquistato il 2° ed il 4° posto nell’Assoluta, Matteo Cavallo vincitore di entrambe le giornate nella Junior e Deny Philippaerts 2° sia sabato che domenica nella 300.

Il prossimo appuntamento del Team Beta Factory è previsto per il weekend del 27, 28 e 29 aprile con il secondo round del Mondiale di Enduro che si correrà in Spagna a Santiago de Compostela.

STEVE HOLCOMBE

“Weekend molto positivo che si è concluso con una doppia vittoria di classe ma soprattutto nell’Assoluta. Ora speriamo di continuare su questa strada e di primeggiare anche a Santiago de Compostela dove si svolgerà il secondo round del Mondiale di Enduro”.

CHRISTOPHE CHARLIER

“In primis voglio ringraziare tutto il team per lo splendido lavoro fatto in questo weekend, siamo riusciti a settare la moto in maniera eccellente e nella seconda parte di gara ed i risultati sono stati ottimi. Ora mi preparerò al meglio per il GP Spagna in cui ho tutte le intenzioni di ben figurare”.